problem loading posts

All Dreams Are Made Of Lies

Sono una donna fatta d'ansia, caffè, tristezza e finlandese.


Locations of Site Visitors

Togliete il computer a mia madre.

- "Figlia, ma perché mi cambi sempre il logo di Google?"

- "Mamma, mica te lo cambio io".

- "E chi lo cambia sul mio computer!"

- "Eh, boh, tipo Google?"

- "Quindi non sei tu che gestisci Google?"

- "...No, mamma. Se gestissi io Google, non guiderei una 600".

(giuro, sembra una vignetta che avevo visto un po'di tempo fa sull'internet, ma è successo sul serio!)

La madre di Miriskussnika

Annunci di…lavoro (?)

Ieri, mentre scorrevo un po’gli annunci di lavoro, ho trovato questo, pubblicato da un commercialista di Posillipo:

"Cerco giovane diplomata come segretaria strettamente personale per adempimenti periodici, bella, dolce, sensuale e disponibile….
se interessate inviare foto e notizie a comm@hotmail.it”

Interessante la mail, l’ho lasciata apposta affinché la vediate, perché è esattamente quello che ho pensato io: COMM’!!!

Roba da rispondere all'annuncio solo per scrivergli COMM'!

Quanto è tenera la gente che dà i nomi alle cose.

"Questo è il mio telefono, si chiama Vercingetorige".
"Il mio computer l’ho chiamato Arcibaldo".
“Di solito il phon lo chiamo Astolfo”.
"Ti piace la mia auto nuova? Penso che la chiamerò Ermenegilda".
Io il telefono lo chiamo “coso”, il computer lo chiamo “o’piccì”, il phon credo non abbia nome, qualche volta lo chiamo “phon” e basta e l’auto la chiamo “puttana”. 
Sono nomi pure questi oh

La vita sentimentale di Miriskussnika.

Visto che mi viene chiesto praticamente un giorno sì e l’altro pure quand’è che “mi sistemo”, riassumo così la mia situazione attuale: conosco gente felicemente fidanzata da anni che, altrettanto felicemente, si mette le corna in continuazione a vicenda e io non trovo uno stronzo che mi porti una volta al cinema.

Eccoqqua

La vita sentimentale di Miriskussnika.

Visto che mi viene chiesto praticamente un giorno sì e l’altro pure quand’è che “mi sistemo”, riassumo così la mia situazione attuale: conosco gente felicemente fidanzata da anni che, altrettanto felicemente, si mette le corna in continuazione a vicenda e io non trovo uno stronzo che mi porti una volta al cinema.

Eccoqqua

mustaleski:

matildathedragonfly:

knownorwegian:

In Norwegian, you don’t refer to your romantic partner as a “boyfriend” or “girlfriend”. You say “kjæreste”, which is gender neutral and literally translates to “the dearest”.

and in swedish you refer to your boyfriend/girlfriend by saying ”älskling” which translates into ”my beloved one” 

And in Finnish we say “mulkvisti” which means “one I don’t hate as much as the others”

Finland, Finland, Finland. <3

(via bizarreflower)